Ultimatum alla Cina sull'acciaio Stampa
Scritto da Noreporter.org   
Martedì 11 Maggio 2004 01:00

No all'Europa alle restrizioni sull'export Coke

Bruxelles - Fra Europa e la Cina spunta un ombra di un contenzioso commerciale: la Commissione UE ha infatti dato un ultimatum a Pechino affinché ponga fine alle restrizioni che ormai da tempo la Cina ha imposto sulle esportazioni del Carbone-Coke, misura che sta provocando seri danni all'industria siderurgica europea. Il commissario del Commercio, Pascal Lamy, ha confermato che venerdì scorso l'UE ha dato 5 giorni di tempo affinché la Cina ritiri tali restrizioni sul Coke, del quale il paese asiaticoè il principale produttore. Altrimenti provoca Bruxelles - l'UE sarà obbligata a chiedere al WTO sanzioni contro le esportazioni cinesi