Ricerca

Dossier Ricerca

Partner

orion

Centro Studi Polaris

polaris

 

rivista polaris

Agenda

<<  Dicembre 2018  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

NOEVENTS

Altri Mondi

casapound
Comunità solidarista Popoli
L'uomo libero
vivamafarka
foro753
2 punto 11
movimento augusto
zetazeroalfa
la testa di ferro
novopress italia
Circolo Futurista Casalbertone
librad

Sondaggi

Ti piace il nuovo noreporter?
 
Populismo, Sovranità, Europa PDF Stampa E-mail
Scritto da Gabriele Adinolfi   
Martedì 31 Luglio 2018 01:35


L'editoriale di Svegliati Europa!

 

Vento in poppa per il populismo e il sovranismo che possiamo riassumere così: l'opposizione del popolo alle élites e il desiderio di dettare legge in casa propria con un pizzico di nostalgia.
Il fatto in sé è positivo ma vanno superati i limiti che lo rendono sterile se non rovinoso.

La storia è opera di minoranze agenti e ogni impresa è realizzata da un'élite, Quindi si tratta di contrapporre un'élite popolare alle élites di classe e di casta, altrimenti si scade nella demagogia e nella retorica incapacitante. In quanto alla sovranità è questione di autorità, autonomia, organizzazione, potenza e concertazione. Altrimenti non è.

I falsi amici populisti americani c'invitano a scardinare la UE e a realizzare solo accordi bilaterali; questo dovrebbe garantire la sovranità dei singoli Stati. Non solo le cose non stanno così per la natura stessa degli Stati liberali e per giunta nell'era dei satelliti, ma è un inganno evidente. I partners con cui avremmo a che fare, cioè gli Usa, la Cina, la Russia, sono tutti delle federazioni di Stati con una dimensione subcontinentale e le loro singole economie sono regolate da una moneta unica.

I bilateralismi altro non sono che vassallaggi nella logica del divide et impera, la risposta dev'essere all'altezza della sfida, esprimendo potenziale e dimensioni in grado di competere con gli altri.
Populismo e sovranismo siano, purché consapevoli, d'avanguardia ed europei.

Ultimo aggiornamento Martedì 31 Luglio 2018 08:48
 

Noreporter
- Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari. È possibile diffondere liberamente i contenuti di questo sito .Tutti i contenuti originali prodotti per questo sito sono da intendersi pubblicati sotto la licenza Creative Commons Attribution-NoDerivs-NonCommercial 1.0 che ne esclude l'utilizzo per fini commerciali.I testi dei vari autori citati sono riconducibili alla loro proprietà secondo la legacy vigente a livello nazionale sui diritti d'autore.