Indagati quattordici presunti negrieri Stampa
Scritto da AGI   
Venerdì 14 Maggio 2004 01:00

Continua indefesso il traffico di uomini che sta piagando la penisola nella linea evolutiva dell'intero continente. Un blitz del Tribunale di Catanzaro

Catanzaro, 14 mag. - Quattordici ordinanze di custodia cautelare in carcere sono state emesse dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Catanzaro a carico di altrettante persone accusate a vario titolo di associazione per delinquere finalizzata all'immigrazione clandestina, avvio al lavoro nero ed alla prostituzione. Le ordinanze rientrano in un'operazione della Polizia di Stato denominata in codice "Vento dell'Est".
Secondo gli inquirenti, gli indagati farebbero parte di un'organizzazione criminale specializzata nello sfruttamento di donne provenienti dalla Bulgaria. Gli arresti sono stati eseguiti, oltre che a Catanzaro, a Verona, Napoli ed in provincia di Reggio Calabria. Undici le ordinanze finora eseguite. Alle 11,30, nel corso di una conferenza stampa in Questura, si conosceranno i particolari