E poi dicono che non esistono gli animali-totem Stampa
Scritto da France Presse   
Sabato 21 Agosto 2004 01:00

Nella regione di Seattle un orso, rinvenute delle ghiacciaie dimenticate dai campeggiatori, si è ubriacato alla grande scolandosi trentasei lattine di birre. Ha anche scelto la marca

Un orso è stato trovato ubriaco fradicio nel nord ovest degli Stati Uniti dopo aver bevuto 36 lattine di birra.

Il personale di Baker Lake a circa 130 chilometri a nord ovest di Seattle ha ritrovato l’animale profondamente assopito in un luogo appartato del campeggio.

Dei campeggiatori avevano dimenticato delle ghiacciaie che l’orso è riuscito ad aprire, poi si è messo a bere il contenuto delle lattine dopo averle aperte con gli artigli. Ha anche dimostrato chiaramente le proprie scelte in fatto di gusto poiché ha completamente terminato le lattine della birra Rainer rifiutando, dopo averne provata una, tutte quelle di marca Busch.

L’orso è stato rilasciato in una zona disabitata.