L'ingordigia che ti premia Stampa
Scritto da repubblica.it   
Martedì 12 Ottobre 2004 01:00

Nessun record di atletica, nessun prodigio matematico, al 19 enne Ezra Nicholas è bastato mettersi in bocca un hamburger gigante per intascarsi 6000 dollari.

Un hamburger gigante, del peso di 369 grammi per la precisione, infilato nella bocca. E’ il curioso primato raggiunto da un ragazzo di 19 anni di Singapore, Ezra Nicholas, che ha battuto in una competizione che si è svolta nel weekend il record del mondo che apparteneva all’americano Johnny Reitz, che si era limitato a infilare ‘solo’ 340 grammi di hamburger in bocca. “Sono il re degli hamburger” ha commentato Nicholas dopo la gara che, ha aggiunto, “non è stata per niente semplice: a un certo punto non riuscivo più a sentire niente, non respiravo e quasi stavo soffocando”. Senza masticare, il ragazzo è riuscito a mettere in bocca l’enorme panino aggiudicandosi, oltre al titolo, anche un bel premio: quasi 6mila dollari.