Ricerca

Dossier Ricerca

Partner

orion

Centro Studi Polaris

polaris

 

rivista polaris

Agenda

<<  Settembre 2020  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
282930    

NOEVENTS

Altri Mondi

casapound
Comunità solidarista Popoli
L'uomo libero
vivamafarka
foro753
2 punto 11
movimento augusto
zetazeroalfa
la testa di ferro
novopress italia
Circolo Futurista Casalbertone
librad

Sondaggi

Ti piace il nuovo noreporter?
 
Oasi verde PDF Stampa E-mail
Scritto da ansa   
Giovedì 18 Novembre 2004 01:00

Il miglior posto dove vivere? L'Irlanda, un Paese ancora legato alle sue tradizioni e dove la globalizzazione stenta a decollare. Sonoramente bocciati invece gli Usa e la Gran Bretagna, ma la cosa non sorprende affatto.

LONDRA, 18 NOV - Irlanda regina del mondo, Italia nelle top ten. L'Economist ha redatto l'indice 2005 della qualita' della vita in 111 Paesi. L'Italia si piazza all'ottavo posto, superando di gran lunga la Gran Bretagna (29/ma) e gli Usa (13/ma). Tra i fattori considerati per stilare la graduatoria, vi sono benessere economico, aspettativa di vita, stabilita' politica e sicurezza, famiglia, vita comunitaria, clima, lavoro. Il posto peggiore dove vivere e' per l'Economist lo Zimbabwe
 

Noreporter
- Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari. È possibile diffondere liberamente i contenuti di questo sito .Tutti i contenuti originali prodotti per questo sito sono da intendersi pubblicati sotto la licenza Creative Commons Attribution-NoDerivs-NonCommercial 1.0 che ne esclude l'utilizzo per fini commerciali.I testi dei vari autori citati sono riconducibili alla loro proprietà secondo la legacy vigente a livello nazionale sui diritti d'autore.