Promosso e bocciata Stampa
Scritto da corrieredellosort.it   
Venerdì 18 Maggio 2018 00:16


Il Lecce sale in B e la famiglia si sfascia

p.p1 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; line-height: 21.0px; font: 14.0px Georgia; color: #1f1f1f; -webkit-text-stroke: #1f1f1f; background-color: #ffffff} span.s1 {font-kerning: none}

Un tifoso del Lecce picchiato dalla moglie per aver pianto di gioia dopo la promozione in Serie B dei salentini. E' avvenuto nella provincia di Como, dove la coppia è residente. L'esultanza smisurata non è andata giù alla moglie, che ha accusato il marito di non essersi commosso così nemmeno per il matrimonio o la nascita dei figli. L'ira della donna è stata sentita anche dai vicini che hanno chiamato le forze dell’ordine.