Ricerca

Dossier Ricerca

Partner

orion

Centro Studi Polaris

polaris

 

rivista polaris

Agenda

<<  Ottobre 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

NOEVENTS

Altri Mondi

casapound
Comunità solidarista Popoli
L'uomo libero
vivamafarka
foro753
2 punto 11
movimento augusto
zetazeroalfa
la testa di ferro
novopress italia
Circolo Futurista Casalbertone
librad

Sondaggi

Ti piace il nuovo noreporter?
 
Il pieno PDF Stampa E-mail
Scritto da ilgiornale.it   
Mercoledì 24 Luglio 2019 00:02

Un uomo di 35 anni, residente a Milano, e prima nel legnanese, è stato arrestato dalla polizia e portato in carcere a Busto Arsizio per rapina, sequestro di persona, violenza sessuale e lesioni ai danni di quattro donne. Le modalità di assalto del maniaco erano sempre le stesse: faceva la posta ai distributori di benzina nella zona di Legnano (Milano) aspettando che donne sole si fermassero a fare rifornimento di carburante.

Il manico è un pregiudicato italiano
A quel punto, le sorprendeva nascosto da un passamontagna e con indosso dei guanti in lattice, costringendole ad appartarsi. A quel punto, in almeno tre casi (Castellanza, Parabiago e Villa Cortese) l’uomo sarebbe riuscito ad abusare delle donne. Nell’ultimo caso, la donna che ha fatto partire le indagini è riuscita a divincolarsi e a fuggire, chiedendo l’aiuto dei poliziotti. I rilievi tecnici effettuati all’interno dell’automobile della donna dagli agenti della Polizia Scientifica del Commissariato di Busto Arsizio, hanno permesso di trovare alcuni frammenti dei guanti in lattice indossati dall’aggressore. Le analisi del Gabinetto di Polizia Scientifica di Milano, hanno poi consentito di isolare il profilo genetico di un soggetto di sesso maschile. Confrontando questo profilo con quello trovato in un’altra automobile dove si era verificato un episodio analogo di sequestro, gli investigatori hanno scoperto di chi si trattasse, arrestandolo.

 

Noreporter
- Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari. È possibile diffondere liberamente i contenuti di questo sito .Tutti i contenuti originali prodotti per questo sito sono da intendersi pubblicati sotto la licenza Creative Commons Attribution-NoDerivs-NonCommercial 1.0 che ne esclude l'utilizzo per fini commerciali.I testi dei vari autori citati sono riconducibili alla loro proprietà secondo la legacy vigente a livello nazionale sui diritti d'autore.