Alla fiera dell’individualismo Stampa
Scritto da noreporter   
Venerdì 11 Giugno 2004 01:00

Succede anche questo. Due mamme scappano di casa per vivere il loro sogno d’amore in albergo con i rispettivi figlioletti. Presto qualcuno sposerà il suo pesce rosso

Succede anche questo.

Due mamme scappano di casa abbandonando i rispettivi mariti e si rifugiano a vivere il loro sogno d’amore in albergo con i rispettivi figlioletti.

È accaduto in questi giorni nel centro Italia (l’albergo invece era a sud).

Emblematico della filosofia terminale di diritti dell’uomo intesi come frenetica e annichilente corsa esistenziale contro la morte alla ricerca di un’imposizione impossibile, quanto degradante, dell’io.

È il nonplusultra dell’ideologia borghese che domina, oramai, i deserti politico/ideologici di destra e, soprattutto, di sinistra. È l’effetto del disancoramento dell’uomo dall’etica e dal sociale.

È la logica del “perché no?”.

Presto qualcuno sposerà il suo pesce rosso.