Della Svizzera resteranno soltanto i buchi Stampa
Scritto da mattinonline.ch   
Lunedì 14 Settembre 2015 00:37


Prospettiva Emmenthal prevista dagli jihadisti del Pentagono

Tariq Ramadan, uno scrittore “svizzero” ed esperto in questioni islamiche, il cui padre fu tra i fondatori della fratellanza musulmana in Egitto nel 1929, ha dichiarato in un’intervista diffusa dalla RTS che la Svizzera dei “bianchi” appartiene ormai al passato e che il futuro sarà plasmato dai rifugiati che giornalmente sbarcano sulle coste europee.

Oltre ad avere un nonno tra i capi del movimento ora considerato come terroristico in Egitto, il padre di Tariq ha avuto un ruolo di importanza maggiore nel diffondere le idee del movimento in Europa e nel 2004 lo scrittore è stato condannato da un tribunale francese perché i suoi discorsi potevano incitare giovani musulmani alla violenza.

Per non dimenticare, la Fratellanza Musulmana, dopo aver vinto le elezioni truccate in Egitto, ha dato sfogo a tutto il suo odio religioso, facendo delle Chiese e Monasteri del paese l’obbiettivo principale e riuscendo a distruggerne diverse.