Ricerca

Dossier Ricerca

Partner

orion

Centro Studi Polaris

polaris

 

rivista polaris

Agenda

<<  Ottobre 2018  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
  1  2  3  4  5  6  7
  8  91011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

NOEVENTS

Altri Mondi

casapound
Comunità solidarista Popoli
L'uomo libero
vivamafarka
foro753
2 punto 11
movimento augusto
zetazeroalfa
la testa di ferro
novopress italia
Circolo Futurista Casalbertone
librad

Sondaggi

Ti piace il nuovo noreporter?
 
L'Isis come falsa pista PDF Stampa E-mail
Scritto da noreporter   
Martedì 17 Novembre 2015 01:17


Le tracce portano altrove

Senza far entrare in gioco i servizi francesi che hanno avuto comunque il ruolo prinicipale, la filiera degli attentaori percorsa all'indietro, tramite la Turchia,conduce  alla Siria controllata da Al Nusra che con Isis non c'entra nulla.
Quale che sia il ruolo svolto da sauditi e qatarioti, l'Isis diveta sempre più un pezzo da sacrificare in una mossa di gambetto trascinadoci tutti in una guerra senza fine. L'idea americana - che sostiene e tradisce tutte le parti in gioco - è quella di spingereArabia Saudita, Turchia, Iran e Russia in tensioni incrociate. Quella israeliana è di far scornare tra loro le tre potenze islamiche. Le nostre? Non pervenute.

 

Noreporter
- Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari. È possibile diffondere liberamente i contenuti di questo sito .Tutti i contenuti originali prodotti per questo sito sono da intendersi pubblicati sotto la licenza Creative Commons Attribution-NoDerivs-NonCommercial 1.0 che ne esclude l'utilizzo per fini commerciali.I testi dei vari autori citati sono riconducibili alla loro proprietà secondo la legacy vigente a livello nazionale sui diritti d'autore.