Ricerca

Dossier Ricerca

Partner

orion

Centro Studi Polaris

polaris

 

rivista polaris

Agenda

<<  Giugno 2018  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
      1  2  3
  4  5  6  7  8  910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

NOEVENTS

Altri Mondi

casapound
Comunità solidarista Popoli
L'uomo libero
vivamafarka
foro753
2 punto 11
movimento augusto
zetazeroalfa
la testa di ferro
novopress italia
Circolo Futurista Casalbertone
librad

Sondaggi

Ti piace il nuovo noreporter?
 
Mar cinese PDF Stampa E-mail
Scritto da Elvio Rotondo (nododigordio)   
Mercoledì 07 Marzo 2018 00:07


Si può giocar tutto anche su un semplice isolotto

Socotra (Suyan in cinese e Ieodo in coreano) è uno scoglio sommerso, situato a 287 km dalla Cina e 149 km dall’ultima isola sudcoreana, oggetto di una disputa marittima principalmente tra Corea del Sud e Cina. Funge da base per una stazione di ricerca sudcoreana. Lo scoglio non è al centro di una vera e propria disputa territoriale ma per rivendicare una Zona Esclusiva Economica (ZEE). Il KADIZ (Korea Air Defense Identification Zone), vicino all’isola di Ieodo, a sud della penisola, si sovrappone alle zone di difesa aerea designate da Cina e Giappone, fonte di potenziali tensioni territoriali tra le potenze regionali. Con potenziali riserve petrolifere in gioco, Cina, Giappone e Corea cercano tutti di attirare a proprio favore l’opinione pubblica internazionale sui confini marittimi nel Mar Cinese orientale.

 

Noreporter
- Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari. È possibile diffondere liberamente i contenuti di questo sito .Tutti i contenuti originali prodotti per questo sito sono da intendersi pubblicati sotto la licenza Creative Commons Attribution-NoDerivs-NonCommercial 1.0 che ne esclude l'utilizzo per fini commerciali.I testi dei vari autori citati sono riconducibili alla loro proprietà secondo la legacy vigente a livello nazionale sui diritti d'autore.