Ricerca

Dossier Ricerca

Partner

orion

Centro Studi Polaris

polaris

 

rivista polaris

Agenda

<<  Settembre 2018  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
24252627282930

NOEVENTS

Altri Mondi

casapound
Comunità solidarista Popoli
L'uomo libero
vivamafarka
foro753
2 punto 11
movimento augusto
zetazeroalfa
la testa di ferro
novopress italia
Circolo Futurista Casalbertone
librad

Sondaggi

Ti piace il nuovo noreporter?
 
Germania controllata da Russia PDF Stampa E-mail
Scritto da agenzianova.com   
Venerdì 13 Luglio 2018 00:35


Delirio di Trump

Casomai potrebbe essere l'inverso. In ogni caso quest'affermazione dovrebbe far riflettere quelli che ancora ci rompono le scatole con la loro germanofobia e con l'eurofobia dettata dal padrone

La Germania "è totalmente controllata dalla Russia": lo ha detto il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, in una colazione di lavoro a Bruxelles con il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg. "E' molto triste che la Germania abbia fatto un massiccio accordo su petrolio e gas con la Russia", ha detto Trump. "Stiamo proteggendo la Germania, la Francia e stiamo proteggendo tutti questi paesi", ma "nessun altro di loro sta facendo un accordo per un gasdotto con la Russia, mettendo miliardi di dollari nelle casse" di Mosca, ha detto Trump, riferendosi al Nord Stream 2. "Noi vi dovremmo proteggere dalla Russia - ha poi ribadito il presidente Usa - ma voi state dando miliardi di dollari alla Russia. E' molto inappropriato", ha sottolineato. "La Germania è totalmente controllata dalla Russia - ha spiegato Trump - perché ottiene da quest'ultima tra il 60 e il 70 per cento della sua energia. Lei mi dice che è appropriato. Io dico di no. E' una cosa negativa per la Nato, non sarebbe dovuta accadere e penso che ne dovremmo parlare con la Germania". Trump è quindi tornato a chiedere l'aumento delle spese per la difesa. "La Germania – ha detto – è un paese ricco" e "potrebbe aumentare" le spese militari "immediatamente da domani e senza problemi". Trump ha infine ribadito che "la Germania è prigioniera della Russia".

 

Noreporter
- Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari. È possibile diffondere liberamente i contenuti di questo sito .Tutti i contenuti originali prodotti per questo sito sono da intendersi pubblicati sotto la licenza Creative Commons Attribution-NoDerivs-NonCommercial 1.0 che ne esclude l'utilizzo per fini commerciali.I testi dei vari autori citati sono riconducibili alla loro proprietà secondo la legacy vigente a livello nazionale sui diritti d'autore.