Le jene Stampa
Scritto da ansa   
Martedì 01 Ottobre 2019 00:03


Provano a spolpare il leone

È un bene che gli Usa siano in difficoltà e anche che Trump faccia meno danni nei nostri confronti. Ma tra lui e loro non c'è paragone.

I democratici si augurano di poter votare alla Camera l'impeachment del presidente americano Donald Trump per la per la fine di novembre. Secondo indiscrezioni riportate dalla Cnn, l'augurio è di riuscire ad avere il voto prima del giorno del ringraziamento, che cade il 28 novembre.
Trema intanto il capo dello staff della Casa Bianca. Trump sarebbe frustrato da Mick Mulvaney e dalla sua mancanza di strategia dopo la pubblicazione del sommario della conversazione telefonica fra il presidente americano e il leader ucraino Volodymyr Zelensky."E' scandaloso quello che i democratici stanno facendo", ovvero la "truffa dell'impeachment". Lo twitta il presidente americano Donald Trump, accusando i dem di non far nulla sul fronte delle armi e delle infrastrutture. "Gli unicii a cui non piace la mia conversazione con il nuovo presidente ucraino sono coloro che ascoltano Adam Schiff", il democratico presidente della commissione di Intelligence della Camera.