Usa before Stampa
Scritto da ansa   
Mercoledì 25 Febbraio 2009 01:00

Gli aiuti tedeschi all'industria automobilistica. Di proprietà della General Motors

Il governo tedesco è pronto a intervenire in aiuto della Opel con un prestito straordinario. Lo scrive il quotidiano Financial Times Deutschland (Ftd). Finora Berlino lavorava all'ipotesi di una garanzia pubblica per la casa automobilistica, ma secondo il giornale adesso l'Esecutivo della cancelliera Angela Merkel ritiene che un prestito sarebbe la soluzione più indicata poiché permetterebbe di intervenire con maggiore rapidità.

La Germania intende certamente proteggere i livelli occupazionali: al contempo però riesce anche a dare un aiuto ai piani di “stimolo” di Barack. Non dimentichiamo che la Opel è infatti uno dei marchi della General Motors, che sino a prova contraria ha sede a Detroit e non a Francoforte. Il “buy american” sarà così rispettato…