Barbarie d'occidente Stampa
Scritto da ansa   
Lunedì 20 Aprile 2009 09:11
 

Uccide i figli per colpa del cellulare

Cinque bambini sono morti affogati in un'auto finita fuori strada in un canale a Houston, in Texas, dopo che il conducente ha perso il controllo del veicolo per cercare di rispondere a una chiamata sul cellulare. L'uomo, padre di quattro delle cinque vittime, e un secondo adulto che si trovava nell'auto sono riusciti a uscire dalla Lincoln Towncar e mettersi in salvo.
Ma solo una bambina di dieci anni, tra i sei piccoli che si trovavano nella vettura, è stata salvata prima di annegare nelle acque del Green Bayou, un canale locale. Le vittime sono due bambine di uno e tre anni, e tre maschi di quattro, sei e sette anni. Un portavoce della polizia di Houston, John Cannon, ha detto alla Cnn che il conducente del veicolo ha fallito un test sull'alcool ed è ora sotto inchiesta: rischia un'incriminazione per guida in stato di ebbrezza e omicidio.