Ricerca

Dossier Ricerca

Partner

orion

Centro Studi Polaris

polaris

 

rivista polaris

Agenda

<<  Agosto 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
     1  2  3  4
  5  6  7  8  91011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

NOEVENTS

Altri Mondi

casapound
Comunità solidarista Popoli
L'uomo libero
vivamafarka
foro753
2 punto 11
movimento augusto
zetazeroalfa
la testa di ferro
novopress italia
Circolo Futurista Casalbertone
librad

Sondaggi

Ti piace il nuovo noreporter?
 
L’Ucraina al voto coatto PDF Stampa E-mail
Scritto da Ansa   
Domenica 26 Dicembre 2004 01:00

Un solo verdetto delle urne è consentito agli ucraini. Gli americani, che intendono strangolare la Russia e infiacchire ulteriormente l’Europa, li intimano di votare per Yushenko

KIEV - Gli ucraini hanno cominciato a votare stamane alle 8:00 ora locale, le 7:00 in Italia, nel ballottaggio bis decretato per scegliere il loro presidente tra i due Viktor in lizza : l'oppositore filo occidentale Yushenko e il premier filorusso Yanukovic. I circa 33 mila seggi nel Paese si sono aperti in un clima di relativa calma e senza incidenti. La sfida elettorale si ripropone dopo l'annullamento per brogli del 21 novembre scorso, deciso dalla Corte suprema sull'onda della pacifica sollevazione popolare di massa lautamente finanziata dagli Usa dei seguaci di Yushenko ribattezzata poi 'rivoluzione arancione'.
Il nuovo ballottaggio si svolge sotto il controllo di circa 12.000 commissari politici, eufemisticamente chiamati “osservatori stranieri”. Il precedente ballottaggio, che aveva visto la vittoria di Yanukovic, non era piaciuto all’oligarchia dominante alla Casa Bianca che ha preteso la ripetizione delle votazioni, nella speranza che, con l’ausilio dei suoi commissari politici – già segnalatisi provetti maghi nelle elezioni presidenziali americane (più voti che votanti in molte sezioni elettorali per Bush), l’esito stavolta cambi.

 

Noreporter
- Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari. È possibile diffondere liberamente i contenuti di questo sito .Tutti i contenuti originali prodotti per questo sito sono da intendersi pubblicati sotto la licenza Creative Commons Attribution-NoDerivs-NonCommercial 1.0 che ne esclude l'utilizzo per fini commerciali.I testi dei vari autori citati sono riconducibili alla loro proprietà secondo la legacy vigente a livello nazionale sui diritti d'autore.