La Germania non va male Stampa
Scritto da wallstreeitalia.com   
Lunedì 23 Aprile 2018 00:20

Può reggere la sfida delle manovre americane?

I principali istituti economici tedeschi hanno alzato la previsione di crescita del PIL a 2.2 punti percentuali quest’anno e 2.0 punti percentuali nel 2019.
I prezzi al consumo in Germania aumenteranno da 1,7 punti percentuali quest’anno a 1,9 punti percentuali l’anno prossimo. Tuttavia ci sono nubi all’orizzonte per l’economia della Germania.
Secondo gli economisti le tariffe statunitensi sull’acciaio e sull’alluminio non avranno un impatto significativo sulle esportazioni tedesche se entreranno in vigore il 1° maggio, mentre ad avere un impatto significativo sarà l’inasprimento delle controversie commerciali.