Ma la Germania Stampa
Scritto da reuters   
Martedì 26 Marzo 2019 00:05


non boccia l'intesa del nostro governo con Pechino

I legami commerciali tra Unione europea e Cina dovrebbero essere reciproci, nel senso che entrambe le parti dovrebbero garantire lo stesso livello di accesso al mercato. A dirlo è la cancelliera tedesca Angela Merkel.
Merkel ha anche spiegato che non critica il memorandum of understanding che l’Italia ha concluso con la Cina, ma che sarebbe stato preferibile i Paesi dell’Unione avessero trattato tutti insieme con la Cina.
“Non siamo solo partner, ma anche concorrenti”, ha spiegato ai giornalisti dopo un summit a Bruxelles. “Vogliamo un rapporto che si basi sulla reciprocità: se una parte ha accesso al mercato interno del partner anche l’altra dovrebbe averlo”.