Ricerca

Dossier Ricerca

Partner

orion

Centro Studi Polaris

polaris

 

rivista polaris

Agenda

<<  Luglio 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
  1  2  3  4  5  6  7
  8  91011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

NOEVENTS

Altri Mondi

casapound
Comunità solidarista Popoli
L'uomo libero
vivamafarka
foro753
2 punto 11
movimento augusto
zetazeroalfa
la testa di ferro
novopress italia
Circolo Futurista Casalbertone
librad

Sondaggi

Ti piace il nuovo noreporter?
 
Il Grigiocrate PDF Stampa E-mail
Scritto da agenzie stampa   
Giovedì 14 Giugno 2012 07:43

altPrendi…

Prendi un giornalista torinese del Sole 24 Ore, Augusto Grandi, e due esponenti del Triveneto del Centro Studi "Il nodo di Gordio", Daniele Lazzeri ed Andrea Marcigliano. Aggiungi una prefazione di Piero Sansonetti, il tutto per la casa editrice Fuori Onda e la distribuzione di Feltrinelli: ne è uscito "Il Grigiocrate nell’era dei mediocri", una biografia ovviamente non autorizzata del premier Mario Monti.
Libro assolutamente trasversale, con editrice e prefazione a sinistra e autori che a sinistra proprio non sono. Eppure nella critica, durissima, contro l’esponente dei poteri forti internazionali, tutti si sono ritrovati senza alcuna difficoltà. A dimostrazione di un malessere che cresce in Italia, di una rabbia nei confronti non soltanto di Monti ma anche di tutta la sua squadra. "Il Grigiocrate" parte dagli anni torinesi di Monti, in Università prima e nel consiglio d’amministrazione Fiat poi, per esaminare successivamente i rapporti con Trilateral e poteri forti assortiti. Arrivando quindi ad individuare gli interessi, stranieri, che vengono tutelati a danno degli italiani. Per concludere infine con gli aspetti politici del governo del grigiocrate, "unto di re Giorgio" e ora in rapporto confuso e conflittuale con i partiti tradizionali. Un libro scomodo, che piacerà a chi è costretto a pagare, ma che piacerà molto meno a chi è impegnato a far pagare gli italiani.
 

 

Noreporter
- Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari. È possibile diffondere liberamente i contenuti di questo sito .Tutti i contenuti originali prodotti per questo sito sono da intendersi pubblicati sotto la licenza Creative Commons Attribution-NoDerivs-NonCommercial 1.0 che ne esclude l'utilizzo per fini commerciali.I testi dei vari autori citati sono riconducibili alla loro proprietà secondo la legacy vigente a livello nazionale sui diritti d'autore.