Una giornata per non dimenticare Stampa
Scritto da giovannifalcone.blogspot.com   
Sabato 07 Marzo 2009 01:00

In sostegno di Angelo Falcone, sequestrato in India

Il prossimo 9 Marzo sono oramai 2 anni che ANGELO è detenuto in India ingiustamente, condannato a 10 anni duro carcere. Sono mesi che, in violazione palese e continua di Convenzioni e Leggi Internazionali, ci viene negata la possibilità di avere contatti telefonici con lui. Continua inspiegabile l’indifferenza delle Istituzioni Italiane, Media e della Stampa Nazionale.

“Matteo 23, 2-3-4: 2 Sulla cattedra di Mosè si sono seduti gli scribi e i farisei. 3 Quando vi dicono, fatelo e osservatelo, ma non fate secondo le loro opere, perché dicono ma non fanno. 4 Legano infatti pesanti fardelli e li impongono sulle spalle della gente, ma loro non vogliono muoverli neppure con un dito.”

Il disinteresse tocca non solo ANGELO ma anche i circa 3000 cittadini Italiani detenuti nel mondo a vario titolo.

LA VITA DI QUESTE PERSONE NON CONTA

LUNEDI’ 9 MARZO 2009 Alle ore 15 presso la Sala Consiliare del Comune di Rotondella, un dibattito a tema con l’Amministrazione Comunale e quanti vorranno intervenire.

L’invito è stato diramato a Politici e Autorità Competenti. A seguire si terrà un momento di preghiera e riflessione.