Ricerca

Dossier Ricerca

Partner

orion

Centro Studi Polaris

polaris

 

rivista polaris

Agenda

<<  Maggio 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
    1  2  3  4  5
  6  7  8  9101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

NOEVENTS

Altri Mondi

casapound
Comunità solidarista Popoli
L'uomo libero
vivamafarka
foro753
2 punto 11
movimento augusto
zetazeroalfa
la testa di ferro
novopress italia
Circolo Futurista Casalbertone
librad

Sondaggi

Ti piace il nuovo noreporter?
 
Vinceremo i mulini a vento PDF Stampa E-mail
Scritto da progettocervantes.splinder.com   
Giovedì 09 Aprile 2009 12:01

Catania, riparte lo spazio Cervantes occupando una scuola in degrado

Catania, 9 Aprile.
Questa mattina Progetto Cervantes ha liberato dall’incuria e dal degrado l’ex scuola XX settembre. “Abbiamo deciso di compiere un atto forte, occupando uno stabile comunale – dichiarano i ragazzi- per trasformare uno dei tanti stabili abbandonati, scheletri di un’amministrazione assente e distratta, in un oasi di sport, cultura e solidarietà”. Già negli anni passati l’Associazione ha tentato di sensibilizzare la città e le sue istituzioni sul dramma dell’abbandono di numerose strutture pubbliche divenute luogo di ritrovo per tossicodipendenti e clandestini. Con questo gesto, gli attivisti chiedono all’Amministrazione di affidare questi stabili ad associazioni di volontariato. “Invitiamo stampa, amministrazione e cittadini – dichiara il portavoce – a venire a trovarci in Piazza Gandhi per mostrare a tutti che è possibile trasformare questi luoghi in avamposti di aggregazione comunitaria, fucine di idee e solidarietà contro il grigiore cittadino e l’apatia giovanile”.

http://lineamercuzio.splinder.com
http://progettocervantes.splinder.com

 

Noreporter
- Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari. È possibile diffondere liberamente i contenuti di questo sito .Tutti i contenuti originali prodotti per questo sito sono da intendersi pubblicati sotto la licenza Creative Commons Attribution-NoDerivs-NonCommercial 1.0 che ne esclude l'utilizzo per fini commerciali.I testi dei vari autori citati sono riconducibili alla loro proprietà secondo la legacy vigente a livello nazionale sui diritti d'autore.