Vinceremo i mulini a vento Stampa
Scritto da progettocervantes.splinder.com   
Giovedì 09 Aprile 2009 12:01

Catania, riparte lo spazio Cervantes occupando una scuola in degrado

Catania, 9 Aprile.
Questa mattina Progetto Cervantes ha liberato dall’incuria e dal degrado l’ex scuola XX settembre. “Abbiamo deciso di compiere un atto forte, occupando uno stabile comunale – dichiarano i ragazzi- per trasformare uno dei tanti stabili abbandonati, scheletri di un’amministrazione assente e distratta, in un oasi di sport, cultura e solidarietà”. Già negli anni passati l’Associazione ha tentato di sensibilizzare la città e le sue istituzioni sul dramma dell’abbandono di numerose strutture pubbliche divenute luogo di ritrovo per tossicodipendenti e clandestini. Con questo gesto, gli attivisti chiedono all’Amministrazione di affidare questi stabili ad associazioni di volontariato. “Invitiamo stampa, amministrazione e cittadini – dichiara il portavoce – a venire a trovarci in Piazza Gandhi per mostrare a tutti che è possibile trasformare questi luoghi in avamposti di aggregazione comunitaria, fucine di idee e solidarietà contro il grigiore cittadino e l’apatia giovanile”.

http://lineamercuzio.splinder.com
http://progettocervantes.splinder.com