Ricerca

Dossier Ricerca

Partner

orion

Centro Studi Polaris

polaris

 

rivista polaris

Agenda

<<  Giugno 2018  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
      1  2  3
  4  5  6  7  8  910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

NOEVENTS

Altri Mondi

casapound
Comunità solidarista Popoli
L'uomo libero
vivamafarka
foro753
2 punto 11
movimento augusto
zetazeroalfa
la testa di ferro
novopress italia
Circolo Futurista Casalbertone
librad

Sondaggi

Ti piace il nuovo noreporter?
 
Niente foglio rosa PDF Stampa E-mail
Scritto da ansa   
Lunedì 21 Maggio 2018 00:08


Arabia Saudita

Le autorità saudite hanno arrestato sette persone, incluse quattro donne che si erano battute per il diritto di guidare, con l'accusa di avere avuto "contatti sospetti" con entità straniere e di avere fornito loro "soldi con l'obiettivo di destabilizzare il Regno". Gli arresti giungono quando manca ormai poco più di un mese alla fatidica data del 24 giugno, giorno in cui le donne dell'Arabia Saudita potranno finalmente sedersi al volante. I media filo-governativi hanno pubblicato i nomi delle persone arrestate e tra loro ci sono anche Loujain al-Hathloul e Aziza al-Yousef, entrambe molto conosciute nel Regno e impegnate nella lotta per dare alle donne maggiori diritti.

 

Noreporter
- Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari. È possibile diffondere liberamente i contenuti di questo sito .Tutti i contenuti originali prodotti per questo sito sono da intendersi pubblicati sotto la licenza Creative Commons Attribution-NoDerivs-NonCommercial 1.0 che ne esclude l'utilizzo per fini commerciali.I testi dei vari autori citati sono riconducibili alla loro proprietà secondo la legacy vigente a livello nazionale sui diritti d'autore.