Ricerca

Dossier Ricerca

Partner

orion

Centro Studi Polaris

polaris

 

rivista polaris

Agenda

<<  Dicembre 2018  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

NOEVENTS

Altri Mondi

casapound
Comunità solidarista Popoli
L'uomo libero
vivamafarka
foro753
2 punto 11
movimento augusto
zetazeroalfa
la testa di ferro
novopress italia
Circolo Futurista Casalbertone
librad

Sondaggi

Ti piace il nuovo noreporter?
 
Ma i populisti de noantri vivono in un mondo tutto loro PDF Stampa E-mail
Scritto da ansa   
Lunedì 06 Agosto 2018 00:39


Cosa pensano davvero gli italiani della Germania e dell'Europa

L'avrete sentito anche voi come i populisti estremi in cerca di seggi spiegano posizioni truculente e troglodite riguardanti la Germania e l'Europa. Sostengono che non si può andare troppo per il sottile e che si deve cavalcare in modo becero l'ondata antitedesca e antieuropea. A parte la più elementare delle obiezioni che è "e perché mai?" devono anche comprendere che si sbagliano di grosso sui sentimenti della gente, Danno per scontato che siano tutti scemi ma non è così.

Vediamo

Tedeschi Uber Alles: secondo un sondaggio sulla fiducia riposta dagli italiani nei paesi europei e nei leader stranieri, condotto da Istituto Piepoli su un campione di oltre mille persone, la Germania è nettamente in testa a tutti. Ne ha infatti "molta/abbastanza" fiducia il 62% degli italiani. E, anche come leader, vincono i tedeschi. Il 64% degli italiani, ad esempio, ha "molta/abbastanza" fiducia nella cancelliera Angela Merkel. Un risultato che contraddice una presunta storica rivalità, forse solo calcistica.
A seguire, nella classifica dei Paesi europei viene subito la Spagna, paese che piace "molto/abbastanza" al 61% di italiani; seguono, ma con maggiore distacco, Francia 47%, Gran Bretagna 43%, Grecia 35%,  Ungheria 24%.
Nella classifica dei leader seguono la Merkel il presidente russo Vladimir Putin e il premier spagnolo Pedro Sanchez (45%), Emmanuel Macron e Theresa May (41%), Alexis Tsipras (40%) e, ma con un distacco maggiore, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump (unico leader non europeo segnalato, 29%) e il primo ministro ungherese Viktor Orban (22%).

E, in quanto all'Euro, secondo un recente sondaggio il 73% degli italiani non vuole neppur sentir parlare di una sua messa in discussione,
Forse sarebbe ora di rivedere qualcosa sulle proprie convinzioni e d'iniziare a capire che ripetersi in un mondo chiuso gli stessi concetti - senza reale contraddittorio e senza alcun approfondimento - fornisce la sensazione erronea che essi siano diffusi, ma solo di autocondizionamento da ghetto e ghettizzanti si tratta.

 

Noreporter
- Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari. È possibile diffondere liberamente i contenuti di questo sito .Tutti i contenuti originali prodotti per questo sito sono da intendersi pubblicati sotto la licenza Creative Commons Attribution-NoDerivs-NonCommercial 1.0 che ne esclude l'utilizzo per fini commerciali.I testi dei vari autori citati sono riconducibili alla loro proprietà secondo la legacy vigente a livello nazionale sui diritti d'autore.