Ricerca

Dossier Ricerca

Partner

orion

Centro Studi Polaris

polaris

 

rivista polaris

Agenda

<<  Luglio 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
  1  2  3  4  5  6  7
  8  91011121314
15161718192021
22232425262728
293031    

NOEVENTS

Altri Mondi

casapound
Comunità solidarista Popoli
L'uomo libero
vivamafarka
foro753
2 punto 11
movimento augusto
zetazeroalfa
la testa di ferro
novopress italia
Circolo Futurista Casalbertone
librad

Sondaggi

Ti piace il nuovo noreporter?
 
oi core e chistu core PDF Stampa E-mail
Scritto da ansa   
Lunedì 17 Dicembre 2018 00:29


Napoli e la gola al centro dei pensieri degli italiani

Vince la voglia di tipicità e tradizione nelle ricerche internet quando si parla di food e del piacere di stare a tavola. E' infatti la pastiera napoletana la parola chiave più digitata nei dodici mesi di quest'anno in riferimento alla cucina e alimentazione secondo il rapporto "Un anno di ricerche su Google 2018". Nella classifica top ten ufficializzata dal colosso di Mountain View al secondo posto si piazza un altro evergreen dolciario come il tiramisù seguito al terzo posto da un piatto che ricorda le radici gourmet tipiche e tradizionali della Capitale: la carbonara.
La lista dei prodotti e ricette più cercati nei dodici mesi del 2018 vede al quarto posto la colomba pasquale e al quinto il casatiello. Per trovare invece una vena esterofila bisogna arrivare al sesto della graduatoria con il cous cous, all'ottavo posto con la sangria e al nono con sex on the beach, cocktail alcolico internazionale riconosciuto ufficialmente dalla International Bartenders Association a base di vodka. Le frittele di carnevale conquistano il settimo posto. Ultimi, per preferenza di ricerca, i passatelli.

 

Noreporter
- Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari. È possibile diffondere liberamente i contenuti di questo sito .Tutti i contenuti originali prodotti per questo sito sono da intendersi pubblicati sotto la licenza Creative Commons Attribution-NoDerivs-NonCommercial 1.0 che ne esclude l'utilizzo per fini commerciali.I testi dei vari autori citati sono riconducibili alla loro proprietà secondo la legacy vigente a livello nazionale sui diritti d'autore.