Napoli Stampa
Scritto da Curzio Vivarelli   
Martedì 29 Gennaio 2019 00:27


e poi muori!

Io ho nella memoria le parole di Riccardo Neumann una specie di anarchico tedesco ultrapatriota che in Russia, dopo Africa e Polonia, fu carrista cannoniere nella sua divisione : suoi vicini di settore : camicie nere d un battaglione napoletano : gli chiedo : che tipi erano? : Neumann : MAGNIFICI, SPLENDIDI ETC. aggettivi che rammento...
Oltretutto mi raccontava che queste camicie nere napoletane non erano molto inclini a perder la vita inutilmente. Avevano coraggio razionale. Rapporti con i tedeschi ? Ammirazione da parte di quest ultimi. Ma son cose arcinote dai diari di reparto. Anche per le CCNN dei Balcani é famoso come i tedeschi dopo l'otto settembre li abbian tenuti con sé e abbian fatto dire a Mussolini a Gargnano che erano parte integrante dei Kampfgruppen germanici.