Ricerca

Dossier Ricerca

Partner

orion

Centro Studi Polaris

polaris

 

rivista polaris

Agenda

<<  Ottobre 2020  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
     1  2  3  4
  5  6  7  8  91011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

NOEVENTS

Altri Mondi

casapound
Comunità solidarista Popoli
L'uomo libero
vivamafarka
foro753
2 punto 11
movimento augusto
zetazeroalfa
la testa di ferro
novopress italia
Circolo Futurista Casalbertone
librad

Sondaggi

Ti piace il nuovo noreporter?
 
Sergio Ramelli: a 29 anni dall'assassinio PDF Stampa E-mail
Scritto da Noreporter.org   
Giovedì 29 Aprile 2004 01:00

Il 29 apr. 1975 moriva, dopo 47 giorni di coma, Sergio Ramelli (18 anni).

Ucciso, sotto casa a colpi di chiave inglese, da un gruppo di universitari di Medicina. Non conoscevano nemmeno la loro vittima, colpirono solo in nome dell'odio politico.Ad armare la mano degli assassini fu una spietata ideologia, che in Italia aveva (ed ha ancora oggi) importanti complicità, potenti connivenze e forti leve di potere. Per la cronaca: Sergio non era un teppista, un picchiatore o "attaccabrighe" e forse proprio per questo è stato scelto come vittima. Era un ragazzo mite che per sua sfortuna pensava con la sua testa. La sua colpa? Essere un iscritto del Movimento Sociale Italiano. La mortefu solo la fine di un intenso periodo di soprusi, minacce e violenze.
 

Noreporter
- Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari. È possibile diffondere liberamente i contenuti di questo sito .Tutti i contenuti originali prodotti per questo sito sono da intendersi pubblicati sotto la licenza Creative Commons Attribution-NoDerivs-NonCommercial 1.0 che ne esclude l'utilizzo per fini commerciali.I testi dei vari autori citati sono riconducibili alla loro proprietà secondo la legacy vigente a livello nazionale sui diritti d'autore.