Ricerca

Dossier Ricerca

Partner

orion

Centro Studi Polaris

polaris

 

rivista polaris

Agenda

<<  Dicembre 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
        1
  2  3  4  5  6  7  8
  9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

NOEVENTS

Altri Mondi

casapound
Comunità solidarista Popoli
L'uomo libero
vivamafarka
foro753
2 punto 11
movimento augusto
zetazeroalfa
la testa di ferro
novopress italia
Circolo Futurista Casalbertone
librad

Sondaggi

Ti piace il nuovo noreporter?
 
Magnanimità e cavalleria PDF Stampa E-mail
Scritto da noreporter   
Lunedì 03 Giugno 2019 00:10


L'onore delle armi agli inglesi a Dunkerque

Il 3 giugno 1940 il corpo di spedizione britannico presente sul suolo francese s'imbarca frettolosamente per tornare a casa. I tedeschi con la blitzkrieg hanno travolto le resistenze nemiche e si sono impadroniti della Francia. Gli inglesi si sono ammassati a Dunkerque e i tedeschi li hanno raggiunti e possono annientarli in un momento. Hitler decide di lasciar imbarcare i nemici che considera consanguinei perché lo anima una magnanimità guerriera e anche perché conta di poter fare la pace rapidamente nell'interesse reciproco dei due popoli. Gli inglesi si lasceranno invece manipolare dalle oligarchie internazionaliste e consentiranno che venga distrutto il loro impero. Il beau geste di Dunkerque non verrà mai ripagato.

 

Noreporter
- Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari. È possibile diffondere liberamente i contenuti di questo sito .Tutti i contenuti originali prodotti per questo sito sono da intendersi pubblicati sotto la licenza Creative Commons Attribution-NoDerivs-NonCommercial 1.0 che ne esclude l'utilizzo per fini commerciali.I testi dei vari autori citati sono riconducibili alla loro proprietà secondo la legacy vigente a livello nazionale sui diritti d'autore.