Raid assassino Stampa
Scritto da noreporter   
Venerdì 07 Giugno 2019 00:02


Il bombardamento di Osirak

Il 7 giugno 1981 l'aeronautica militare israeliana distrugge il reattore nucleare iracheno di Osirak. Era stato rifornito da francesi e italiani. L'abbattimento del DC-9 dell'Itavia sui cieli di Ustica è probabilmente legato ai trasporti di uranio e sarebbe stato sacrificato a tavolino da faccendieri italiani che ingannarono Tel Aviv lasciando credere che fosse quello l'aereo che lo trasportava in stiva. La strage di Bologna, il 2 agosto 1980, è a sua volta legata alla ritorsione israeliana,