Ricerca

Dossier Ricerca

Partner

orion

Centro Studi Polaris

polaris

 

rivista polaris

Agenda

<<  Agosto 2020  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

NOEVENTS

Altri Mondi

casapound
Comunità solidarista Popoli
L'uomo libero
vivamafarka
foro753
2 punto 11
movimento augusto
zetazeroalfa
la testa di ferro
novopress italia
Circolo Futurista Casalbertone
librad

Sondaggi

Ti piace il nuovo noreporter?
 
De Gaulle in guerra con tutti PDF Stampa E-mail
Scritto da noreporter   
Venerdì 24 Luglio 2020 00:11


Vive le Québec libre !

24 luglio 1967 - Durante una visita ufficiale di Stato in Canada, il presidente francese Charles de Gaulle dichiara a una folla di oltre 100.000 persone a Montréal, Vive le Québec libre! La frase, ampiamente interpretata come un appoggio implicito all'indipendenza del Québec, provoca il risentimento del governo canadese e di tutti i canadesi anglofoni.
Nello stesso anno De Gaulle aveva sfidato Israele (Guerra dei Sei Giorni), Inghilterra (negandole l'ingresso nella Comunità Europea) e Stati Uniti (con la "guerra del dollaro" che consisteva nel rastrellare dollari, allora valutati in oro, e richiedere l'oro corrispettivo).
Reagirono con il '68

 

Noreporter
- Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari. È possibile diffondere liberamente i contenuti di questo sito .Tutti i contenuti originali prodotti per questo sito sono da intendersi pubblicati sotto la licenza Creative Commons Attribution-NoDerivs-NonCommercial 1.0 che ne esclude l'utilizzo per fini commerciali.I testi dei vari autori citati sono riconducibili alla loro proprietà secondo la legacy vigente a livello nazionale sui diritti d'autore.