A cavallo contro i carri armati Stampa
Scritto da noreporter   
Lunedì 15 Febbraio 2021 00:00


Il popolo guerriero che sconfisse la Superpotenza

Il 15 febbraio 1989, a dieci anni dall'invasione dell'Afghanistan, e dopo dieci anni di rovesci continui patiti dalla guerriglia di un popolo nella sua totalità, i russi dell'allora Unione Sovietica annunciano il ritiro completo delle proprie truppe e riconoscono la cocente sconfitta subita.