Accedi



Ricerca

Dossier Ricerca

Partner

orion

Centro Studi Polaris

polaris

 

rivista polaris

Agenda

<<  Ottobre 2017  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
        1
  2  3  4  5  6  7  8
  9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

NOEVENTS

Altri Mondi

casapound
Comunità solidarista Popoli
L'uomo libero
vivamafarka
foro753
2 punto 11
movimento augusto
zetazeroalfa
la testa di ferro
novopress italia
Circolo Futurista Casalbertone
librad

Sondaggi

Ti piace il nuovo noreporter?
 
L'han messa in banca PDF Stampa E-mail
Scritto da corriere.it   
Lunedì 11 Settembre 2017 00:03


Servizi rapidi per nuove tasse

Preparatevi al bonifico istantaneo. E al probabile aumento dei costi dei pagamenti. Le grandi banche, come Intesa Sanpaolo e Unicredit, stanno lavorando all’«instant payment» già in questi giorni, per arrivare all’appuntamento pronte. Dal 21 novembre in tutta l’eurozona sarà infatti possibile eseguire un bonifico in soli dieci secondi. Sette giorni su sette, 24 ore su 24, tutto l’anno. Anche a Natale. Il trasferimento di denaro “speedy” non sarà revocabile e avrà un tetto fino a 15 mila euro (che forse verrà aumentato). L’operazione si aggiungerà ai bonifici tradizionali e con la motivazione dell’urgenza potrà essere richiesta una commissione aggiuntiva, in teoria anche per chi riceve il denaro . I bonifici, come racconta L’Economia del Corriere della Sera in edicola gratis lunedì 11 settembre, sono in crescita in Italia, così come il loro costo. Quelli eseguiti in contanti allo sportello costano ormai in media 7,50 euro con picchi oltre i 10 euro. E online la spesa può superare i 2 euro. Tutte le spese in nove banche e alle Poste.

 

Noreporter
- Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari. È possibile diffondere liberamente i contenuti di questo sito .Tutti i contenuti originali prodotti per questo sito sono da intendersi pubblicati sotto la licenza Creative Commons Attribution-NoDerivs-NonCommercial 1.0 che ne esclude l'utilizzo per fini commerciali.I testi dei vari autori citati sono riconducibili alla loro proprietà secondo la legacy vigente a livello nazionale sui diritti d'autore.