Accedi



Ricerca

Dossier Ricerca

Partner

orion

Centro Studi Polaris

polaris

 

rivista polaris

Agenda

<<  Ottobre 2017  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
        1
  2  3  4  5  6  7  8
  9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

NOEVENTS

Altri Mondi

casapound
Comunità solidarista Popoli
L'uomo libero
vivamafarka
foro753
2 punto 11
movimento augusto
zetazeroalfa
la testa di ferro
novopress italia
Circolo Futurista Casalbertone
librad

Sondaggi

Ti piace il nuovo noreporter?
 
Piccoli e acidi PDF Stampa E-mail
Scritto da noreporter   
Mercoledì 13 Settembre 2017 07:41


La maggioranza approva la legge fiano

Una legge che inasprisce le pene per chi ricorda il fascismo. Non parliamo di una nazione in cui leggi d'imposizione ideologica non ci fossero (Scelba e Mancino sovrabbondavano e sono state seguite da quella sul "negazionsimo" che in linea teorica punisce perfino chi sottolinei un'impresa militare compiuta dai nostri soldati nella Seconda Guerra Mondiale).
Una legge votata dalla maggioranza, ovvero anche dall'NCD di Alfano che è composto anche da ex fascisti.
Ormai il governo non funziona che in questo modo. Imponendo (vaccini e immigrati) e vietando (contanti e professione d'idee).
Sembra la caricatura di un Regime comunista: li copia in tutto e per tutto tranne che su di una cosa, anziché assicurare l'impiego lo "mobilizza".

 

Noreporter
- Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari. È possibile diffondere liberamente i contenuti di questo sito .Tutti i contenuti originali prodotti per questo sito sono da intendersi pubblicati sotto la licenza Creative Commons Attribution-NoDerivs-NonCommercial 1.0 che ne esclude l'utilizzo per fini commerciali.I testi dei vari autori citati sono riconducibili alla loro proprietà secondo la legacy vigente a livello nazionale sui diritti d'autore.