Quel po’ che resta verrà programmato Stampa
Scritto da Adnkronos   
Giovedì 15 Luglio 2004 01:00

Parliamo del cervello che verrà manipolato con abilità dagli scienziati di uno dei più grandi consessi oligarchici mondiali, la Carnegie.

Una tecnica fotografa singoli neuroni del cervello. Grazie ad un topo transgenico si metteranno a punto nuovi farmaci. Alcuni ricercatori Usa hanno messo a punto una tecnica che, per la prima volta, monitora l'attività del cervello 'vivo' a livello cellulare. In futuro potrebbe essere usata ''per svelare ai ricercatori come i farmaci agiscono a livello di neuroni specifici'', spiegano gli studiosi della Carnegie Mellon University sul 'Journal of Neuroscience'. In questo modo, la scoperta potrebbe facilitare la messa a punto di nuove strategie terapeutiche.