Santa Raus! Stampa
Scritto da tgcom24   
Lunedì 03 Gennaio 2022 00:21


E il sindaco diventa matto

Decorazioni con effigi naziste e l'immagine di Adolf Hitler con un cuore rosso sono state appese sull'albero di Natale di Montemurlo, nel Pratese. A denunciarlo è il sindaco, Simone Calamai, che ha subito allertato la polizia municipale, intervenuta per rimuovere le decorazioni offensive. "Si tratta di un episodio gravissimo che offende i valori su cui è nata la nostra Repubblica e la nostra democrazia", ha detto il primo cittadino.
"Un grave episodio ha macchiato questi giorni di festa a Montemurlo (Prato) - si legge in un post sulla pagina Facebook del Comune -. Ignoti hanno appeso all'albero di Natale, che si trova davanti al municipio, l'albero di tutti i montemurlesi, una decina di palline con effigi naziste e l'immagine di Adolf Hitler con un cuore rosso".
Per il sindaco si tratta di "un gesto che oltraggia tutti coloro che sono morti per i valori di libertà e pace e che si sono battuti per regalarci la Costituzione e la libertà. Non si tratta di una bravata, sono profondamente indignato. Utilizzare le immagini di Hitler come decorazioni per l'albero di Natale è un'offesa per tutta la nostra comunità, riunita in questo simbolo di gioia e fratellanza per le festività. Sono già scattate le indagini della polizia municipale e a breve arriveremo a individuare i responsabili".

Guarda qualche immagine:

https://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/toscana/albero-di-natale-con-simboli-nazisti-nel-pratese-la-denuncia-del-sindaco-episodio-gravissimo-siamo-indignati_43721630-202102k.shtml