L'alunno non andrà all'Eliseo Stampa
Scritto da tgcom24   
Martedì 05 Aprile 2022 00:28


ma che generazione! In altri tempi ne avremmo fatto un'eroina

 


"La preside si veste in maniera non adeguata al ruolo che ricopre". A parlare ai microfoni di "Mattino Cinque" sono alcuni studenti del liceo Montale di Roma, dopo lo scandalo che ha coinvolto la dirigente che avrebbe avuto una relazione con uno studente, 18enne, dell'istituto. "I suoi abiti sono sempre scollati, indossa gonne corte e si trucca tanto: è molto appariscente", continuano alcuni di loro.
Gli studenti riportano anche le considerazioni di una prof: "Ci ha detto che prima che arrivasse la nuova preside la scuola era un posto più tranquillo". E sul compagno di scuola aggiungono: "Quello che è accaduto è una cosa assurda, il ragazzo non vuole parlarne e all'inizio anche noi abbiamo provato a non farlo poi quando abbiamo visto le scritte sui muri è stato inevitabile", i ragazzi si riferiscono ad alcune scritte di accuse sui muri dell'istituto rivolte proprio alla preside.
La relazione sentimentale tra lo studente e la preside, secondo una ricostruzione de La Repubblica, sarebbe iniziata a dicembre, durante l'occupazione del liceo. Ma la diretta interessata, a Il Corriere della Sera smentisce ("Sono nell'anno di prova, hanno voluto colpirmi"). Intanto il caso è finito sul tavolo del Provveditorato, che dopo gli accertamenti, potrebbe far scattare anche il licenziamento.