Orca! Stampa
Scritto da tgcom24   
Mercoledì 13 Aprile 2022 00:15


Doppio cartellino

Un corriere ha parcheggiato il suo furgone in un punto in cui la sosta è vietata (anche per lo scarico/carico merci). Un vigile è intervenuto, gli ha detto di spostare il mezzo - anche perché intralciava il traffico - e lo ha sanzionato. L'uomo ha provato a giustificarsi e a evitare la multa, ma quando ha visto che non c'era nulla da fare ha bestemmiato. L'agente ha sentito l'imprecazione e gli ha messo un'altra sanzione di 103 euro ai sensi dell'articolo 724 del codice penale. È accaduto in piazza Soziglia, a Genova.
A raccontare la vicenda è Il Secolo XIX, che cita uno dei titolari di una società di distribuzione del centro storico. Il fatto risale al 24 marzo scorso, ma è venuto alla luce solo ora. 
Il quotidiano riporta che dopo aver preso la sanzione supplementare di 103 euro, l'uomo ha ripreso il furgone - borbottando - e se n'è andato. Il corriere dovrà pagare in tutto 300 euro.