Ricerca

Dossier Ricerca

Partner

orion

Centro Studi Polaris

polaris

 

rivista polaris

Agenda

<<  Dicembre 2022  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
     1  2  3  4
  5  6  7  8  91011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

NOEVENTS

Altri Mondi

casapound
Comunità solidarista Popoli
L'uomo libero
vivamafarka
foro753
2 punto 11
movimento augusto
zetazeroalfa
la testa di ferro
novopress italia
Circolo Futurista Casalbertone
librad

Sondaggi

Ti piace il nuovo noreporter?
 
Scuola vera PDF Stampa E-mail
Scritto da tgcom24   
Mercoledì 26 Ottobre 2022 00:14


Pian piano si torna alla normalità

Una famiglia di cinghiali ha fatto irruzione in un asilo a Bussi sul Tirino (Pescara) dopo aver sfondato la rete di recinzione del giardino e il vetro della porta d'ingresso. In pochi istanti il cinghiale più grosso è entrato in un'aula dove era presente una quindicina di bambini. Nel panico generale, con i bimbi che saltavano sui banchi e urlavano, una maestra si è frapposta fra i piccoli e l'animale, ferendosi leggermente a un fianco dopo avere urtato un armadio.
Intervenuto anche il cuoco della scuola - Il frastuono della situazione ha richiamato l'attenzione del cuoco della scuola che prima, insieme alla maestra, ha fatto uscire rapidamente i bambini dall'aula, mentre il cinghiale visibilmente spaventato continuava a girare travolgendo banchi e sedie, poi ha aperto una porta di sicurezza attraverso la quale l'animale è riuscito a tornare all'aperto, per poi allontanarsi con il resto della famiglia, due cuccioli compresi. 
Nessun bimbo ferito - Fortunatamente nessun bambino è rimasto ferito, nonostante la fuga precipitosa. Sul posto sono intervenuti I Carabinieri Forestali, i Vigili del Fuoco e il sindaco Salvatore Lagatta, poco dopo sono arrivati i genitori, accorsi per riportare a casa i piccoli dopo averli tranquillizzati. La scuola si trova a diretto contatto con un bosco a ridosso della montagna, in una zona periferica del paese nel Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.


 

Noreporter
- Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari. È possibile diffondere liberamente i contenuti di questo sito .Tutti i contenuti originali prodotti per questo sito sono da intendersi pubblicati sotto la licenza Creative Commons Attribution-NoDerivs-NonCommercial 1.0 che ne esclude l'utilizzo per fini commerciali.I testi dei vari autori citati sono riconducibili alla loro proprietà secondo la legacy vigente a livello nazionale sui diritti d'autore.