Ricerca

Dossier Ricerca

Partner

orion

Centro Studi Polaris

polaris

 

rivista polaris

Agenda

<<  Gennaio 2022  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
       1  2
  3  4  5  6  7  8  9
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

NOEVENTS

Altri Mondi

casapound
Comunità solidarista Popoli
L'uomo libero
vivamafarka
foro753
2 punto 11
movimento augusto
zetazeroalfa
la testa di ferro
novopress italia
Circolo Futurista Casalbertone
librad

Sondaggi

Ti piace il nuovo noreporter?
 
Accusati di apartheid ripiegano nell'apartheid PDF Stampa E-mail
Scritto da ansa   
Lunedì 08 Novembre 2021 00:43


Del resto è frutto biblico

 

Le due principali catene nazionali di librerie in Israele, Steimatzki e Tzomet Sfarim, hanno deciso di rimuovere tutti i libri della scrittrice irlandese Sally Rooney dopo che essa ha accusato Israele di attuare "un regime di apartheid'" verso i palestinesi e si è detta a favore del boicottaggio dello Stato ebraico.
Fra l'altro ha vietato la traduzione in ebraico del suo ultimo libro 'Beautiful World, Where Are You' alla casa editrice israeliana Modan con cui aveva pubblicato invece in passato due altri libri: 'Parlarne tra amici' e 'Persone normali'.
Steimatzki e Tsomet Sfarim, riferisce Yediot Ahronot, hanno deciso di rimuovere immediatamente tutti i libri di Rooney dai rispettivi siti internet. In seguito provvederanno a togliere anche i libri dagli scaffali.
Nelle ultime settimane migliaia di israeliani hanno sottoscritto un appello per il boicottaggio della Rooney.
Commentando l'iniziativa la casa editrice Modan ha affermato che "il boicottaggio culturale è da condannare".

Ultimo aggiornamento Venerdì 05 Novembre 2021 12:45
 

Noreporter
- Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari. È possibile diffondere liberamente i contenuti di questo sito .Tutti i contenuti originali prodotti per questo sito sono da intendersi pubblicati sotto la licenza Creative Commons Attribution-NoDerivs-NonCommercial 1.0 che ne esclude l'utilizzo per fini commerciali.I testi dei vari autori citati sono riconducibili alla loro proprietà secondo la legacy vigente a livello nazionale sui diritti d'autore.