Ricerca

Dossier Ricerca

Partner

orion

Centro Studi Polaris

polaris

 

rivista polaris

Agenda

<<  Settembre 2022  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
     1  2  3  4
  5  6  7  8  91011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

NOEVENTS

Altri Mondi

casapound
Comunità solidarista Popoli
L'uomo libero
vivamafarka
foro753
2 punto 11
movimento augusto
zetazeroalfa
la testa di ferro
novopress italia
Circolo Futurista Casalbertone
librad

Sondaggi

Ti piace il nuovo noreporter?
 
Gli Usa non sostengono l'Ucraìna PDF Stampa E-mail
Scritto da il messaggero   
Lunedì 04 Luglio 2022 00:28


Tutta una commedia, per gli ucraìni una tragedia

L'Ucraina insiste perché l'Occidente invii nuove armi, ma Washington dubita che Kiev abbia la possibilità di riconquistare l'intero territorio. Secondo la Cnn alcuni funzionari della Casa Bianca «stanno perdendo fiducia rispetto alla possibilità per l'Ucraina di riconquistare tutto il territorio perso nei quattro mesi di guerra con la Russia, anche con le armi più pesanti e più sofisticate che Stati Uniti ed alleati si apprestano ad inviare».

I consiglieri del presidente Joe Biden, riferisce il network americano, hanno «iniziato a dibattere internamente su come e se il presidente Zelensky debba modificare la sua definizione di vittoria, adattandosi alla possibilità che il suo Paese si sia irreversibilmente ridotto». Inevitabili, dunque, alcune concessioni territoriali formali alla Russia per porre fine alla guerra, ma «è possibile che entro la fine dell'anno alcune porzioni di territorio perso possano essere riconquistate». Secondo l'intelligence britannica, negli ultimi giorni i russi hanno intensificato gli attacchi con missili a lungo raggio «concepiti per colpire obiettivi di importanza strategica». Ieri il Cremlino ha spiegato che la guerra finisce solo se Kiev si arrende.

 

Noreporter
- Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari. È possibile diffondere liberamente i contenuti di questo sito .Tutti i contenuti originali prodotti per questo sito sono da intendersi pubblicati sotto la licenza Creative Commons Attribution-NoDerivs-NonCommercial 1.0 che ne esclude l'utilizzo per fini commerciali.I testi dei vari autori citati sono riconducibili alla loro proprietà secondo la legacy vigente a livello nazionale sui diritti d'autore.