Ricerca

Dossier Ricerca

Partner

orion

Centro Studi Polaris

polaris

 

rivista polaris

Agenda

<<  Dicembre 2022  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
     1  2  3  4
  5  6  7  8  91011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

NOEVENTS

Altri Mondi

casapound
Comunità solidarista Popoli
L'uomo libero
vivamafarka
foro753
2 punto 11
movimento augusto
zetazeroalfa
la testa di ferro
novopress italia
Circolo Futurista Casalbertone
librad

Sondaggi

Ti piace il nuovo noreporter?
 
Puntuale stimolo per il Quad PDF Stampa E-mail
Scritto da tgcom24   
Giovedì 15 Settembre 2022 00:24


La Corea del Nord minaccia l'uso del nucleare

Il governo della Corea del Nord ha adottato una nuova legge che consente allo Stato di effettuare un attacco nucleare preventivo su un Paese che si ritiene rappresenti una minaccia imminente per Pyongyang. Lo riferisce l'agenzia di stampa statale Kcna, citata dalla russa Tass. La legge consente inoltre alla Corea del Nord di colpire automaticamente un avversario se il Paese viene attaccato.
La Corea del Nord continuerà a rafforzare il suo potenziale nucleare e a espandere le sue capacita' nucleari, riferisce l'agenzia di stampa statale Kcna citata dalla russa Tass. "Continueremo a rafforzare la prontezza al combattimento nella sfera nucleare ed espandere le capacità di utilizzare armi nucleari", ha affermato - secondo quanto riporta la Kcna - il leader nordcoreano Kim Jong-un.

La Corea del Nord non si impegnerà in colloqui di denuclearizzazione in futuro, ha aggiunto Kim Jong-un. "Il possesso di armi nucleari è un nostro diritto legittimo e inalienabile. Non abbiamo in programma di rifiutare le armi nucleari. La nuova legge rende impossibili i colloqui sulla denuclearizzazione", ha detto Kim secondo l'agenzia di stampa statale Kcna citata dalla russa Tass. Allo stesso tempo, la Corea del Nord si impegna a non cedere armi e tecnologie nucleari ad altri paesi in conformità con la nuova legge adottata.

 

Noreporter
- Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari. È possibile diffondere liberamente i contenuti di questo sito .Tutti i contenuti originali prodotti per questo sito sono da intendersi pubblicati sotto la licenza Creative Commons Attribution-NoDerivs-NonCommercial 1.0 che ne esclude l'utilizzo per fini commerciali.I testi dei vari autori citati sono riconducibili alla loro proprietà secondo la legacy vigente a livello nazionale sui diritti d'autore.