Un governo fortunato Stampa
Scritto da huffingtonpost.it   
Giovedì 18 Agosto 2022 00:39


Il prossimo

Un "tesoretto" extra da 5 miliardi: è quanto si potrebbe ritrovare il nuovo governo uscente dalle urne, se le imprese energetiche tenute a farlo si mettessero in regola, a partire da settembre, con i pagamenti relativi alla tassa del 25% sui cosiddetti extra profitti. A calcolarne l'entità è stato di recente Il Sole 24 ore, precisando che nel decreto Aiuti bis è stata introdotta una norma che raddoppia al 60%, rispetto al 15% in vigore da qui alla fine del mese, la sanzione per chi non ha pagato, che scatta dopo il 31 agosto per il versamento dell’acconto e dopo il 15 dicembre per il saldo.