Battesimo del fuoco Stampa
Scritto da noreporter   
Giovedì 15 Aprile 2021 00:48


Va in cenere l'Avanti!

Il 15 aprile 1919 mentre è in corso all'Arena di Milano un comizio dell'estrema sinistra, alla Galleria nei pressi del Duomo si organizza una spontanea manifestazione patriottica con tricolori e una bandiera degli arditi. Presenti i neonati fascisti, dopo la fondazione di ventitré giorni prima sempre a Milano.
Gli anarchici tentano di assaltare i manifestanti ma vengono respinti. La battaglia si sposta oltre e si finisce davanti alla sede del quotidiano socialista l'Avanti! All'improvviso i socialisti uccidono, sparando, il soldato Speroni. A quel punto i fascisti assaltano l'Avanti!, l'espugnano e lo danno alle fiamme.