Il giorno di passione di Milano Stampa
Scritto da noreporter   
Giovedì 29 Aprile 2021 01:10


Presente!

 

Il 29 aprile 1945 veniva assassinato dalla canaglia partigiana il cieco eroe di guerra Carlo Borsani.
Il 29 aprile 1975, dopo 47 giorni di agonia, moriva il giovanissimo Sergio Ramelli, massacrato chirurgicamente da un commando di Avanguardia Operaia composto da studenti di medicina, esperti dunque di anatomia.
Il 29 aprile 1976, mentre si recava alla commemorazione di Sergio, il militante del Msi Enrico Pedenovi veniva assassinato in macchina da un commando di Prima Linea con la tipica tecnica vigliacca dei gappisti.
Il 29 aprile è decisamente il giorno di passione e di catarsi della città di Milano.

Ultimo aggiornamento Lunedì 26 Aprile 2021 17:18