Ricerca

Dossier Ricerca

Partner

orion

Centro Studi Polaris

polaris

 

rivista polaris

Agenda

<<  Febbraio 2023  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
    1  2  3  4  5
  6  7  8  9101112
13141516171819
20212223242526
2728     

NOEVENTS

Altri Mondi

casapound
Comunità solidarista Popoli
L'uomo libero
vivamafarka
foro753
2 punto 11
movimento augusto
zetazeroalfa
la testa di ferro
novopress italia
Circolo Futurista Casalbertone
librad

Sondaggi

Ti piace il nuovo noreporter?
 
"+Occhio per Occhio!"+ PDF Stampa E-mail
Scritto da Il Foglio   
Domenica 10 Ottobre 2004 01:00

A quelli de “Il Foglio” proprio non va giù che qualcuno in Europa ancora si rifiuti di adottare lo scontro di civiltà come paradigma fondamentale con cui interpretare l’attualità. Ecco, allora, un fanatico invito a rispondere per le rime al “terrorismo islamista”. Ovvero, ecco come la destra berlusconiana si inventa una “fermezza” pseudo-virile per nascondere la sua totale ed indegna sottomissione ai padroni d’oltreoceano.

E’vero che dopo l’antica è venuta la

nuova alleanza, è vero che ripugna

la sola idea di essere contaminati dai

mezzi usati da questo tipo di nemico, è

vero che il nemico bisogna amarlo mentre

lo si combatte, e solo se lo si combatta

è possibile riscattare l’inimicizia nell’amore,

ma la realtà politica va affrontata

per quello che è. Gli islamisti radicali

decapitano ritualmente gli “ostaggi

giusti”, mandano al loro e al nostro mondo

il messaggio della forza legale e profetica

del jihad decapitatore, noi ci dividiamo

tra chi resiste e chi paga riscatti,

tra chi cerca con fatica di concepire e

realizzare il contrattacco al terrorismo

islamista e chi ringrazia la resistenza

per i suoi buoni uffici resi agli “ostaggi

sbagliati”, quelli che salvano la testa in

cambio della promessa di leggere i volumi

rilegati d

 

Noreporter
- Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari. È possibile diffondere liberamente i contenuti di questo sito .Tutti i contenuti originali prodotti per questo sito sono da intendersi pubblicati sotto la licenza Creative Commons Attribution-NoDerivs-NonCommercial 1.0 che ne esclude l'utilizzo per fini commerciali.I testi dei vari autori citati sono riconducibili alla loro proprietà secondo la legacy vigente a livello nazionale sui diritti d'autore.