Ricerca

Dossier Ricerca

Partner

orion

Centro Studi Polaris

polaris

 

rivista polaris

Agenda

<<  Maggio 2022  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
        1
  2  3  4  5  6  7  8
  9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

NOEVENTS

Altri Mondi

casapound
Comunità solidarista Popoli
L'uomo libero
vivamafarka
foro753
2 punto 11
movimento augusto
zetazeroalfa
la testa di ferro
novopress italia
Circolo Futurista Casalbertone
librad

Sondaggi

Ti piace il nuovo noreporter?
 
Altro che green pass! PDF Stampa E-mail
Scritto da ansa   
Mercoledì 15 Dicembre 2021 00:25


Il salutismo è il comunismo femminista della peggior specie

La Nuova Zelanda ha annunciato un piano per aumentare gradualmente l'età in cui si potrà acquistare il tabacco con l'obiettivo di arrivare ad una graduale messa al bando del fumo per le prossime generazioni. Attualmente comprarlo è vietato ai minori di 18 anni ma in base al piano dal 2027 il limite di età aumenterà di un anno ogni anno.
"Vogliamo assicurarci che le persone non inizino mai a fumare", è l'ambizioso obiettivo della ministra della Sanità Ayesha Verrall, che ha annunciato anche una stretta sul numero di locali autorizzati alla vendita di tabacco.
Si tratta di misure, ha aggiunto, che consentiranno alla Nuova Zelanda di mantenere il suo ruolo di leader mondiale nel controllo del tabacco.

 

Noreporter
- Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari. È possibile diffondere liberamente i contenuti di questo sito .Tutti i contenuti originali prodotti per questo sito sono da intendersi pubblicati sotto la licenza Creative Commons Attribution-NoDerivs-NonCommercial 1.0 che ne esclude l'utilizzo per fini commerciali.I testi dei vari autori citati sono riconducibili alla loro proprietà secondo la legacy vigente a livello nazionale sui diritti d'autore.