Home Storia&sorte Quella promessa alla Palestina

Quella promessa alla Palestina

0


Nasser prima di vincere il braccio di ferro per Suez

16 gennaio 1956, nel giorno della proclamazione della Costituzione della Repubblica d’Egitto, annuncia l’intenzione di voler liberare la Palestina dall’occupante israeliano.
Era il tempo del panarabismo, nazionale e sociale. La causa palestinese nel tempo è stata parcellizzata e resa impotente dagli agenti internazionalisti, cari a Tel Aviv. Prima i marxisti, poi gli islamisti, alleati oggettivi di Israele e pedine di paesi quali Qatar o Iran.

Nessun commento

Exit mobile version