venerdì 19 Aprile 2024

Au revoir, tristesse

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

Françoise Sagan, l’autrice di “Bonjour tristesse” si è spenta nella splendida cornice di Honfleur. Un altro segmento del disperato e veemente puzzle del dopoguerra transalpino se ne va in punta di piedi.

E’ morta venerdì 24 settembre per un’embolia polmonare all’ospedale di Honfleur, porto della Normandia, la scrittrice francese Francoise Sagan.
La Sagan aveva 69 anni ed era stata ricoverata qualche giorno fa per problemi respiratori. L’autrice di ‘Buongiorno tristezza’ era malata da diversi anni, era entrata ed uscita dall’ospedale a piu’ riprese negli ultimi mesi e viveva molto appartata nella sua proprieta’ nei pressi di Honfleur. Francoise Quoirez, questo il suo vero nome, era nata a Cajarc da una famiglia di ricchi industriali e aveva pubblicato il suo romanzo piu’ noto a soli 18 anni, nel 1954, con uno pseudonimo tratto dall’opera di Proust. Personalita’ ribelle, amante della velocita’, del gioco e della ”vita spericolata”, ha lasciato opere caratterizzate da eleganza e leggerezza

Ultime

Anche Parigi studia italiano

Nostra la pista d'atletica

Potrebbe interessarti anche