venerdì 1 Marzo 2024

Narcondirondirondello….

Più letti

Global clowns

Note dalla Provenza

Colored

 

 

Al concerto del primo maggio, quattro amici, ‘na chitarra e ‘no spinello

I carabinieri di Roma hanno arrestato 53 persone tra i 18 e i 30 anni per violazione della

legge sugli stupefacenti nel corso dei numerosi servizi di prevenzione nella giornata di ieri nella zona di piazza San Giovanni interessata dall’affluenza di pubblico per il concerto del 1 maggio.

Migliaia le dosi di cocaina, marijuana e hashish che i carabinieri hanno sequestrato, trovate in possesso degli arrestati e mentre le cedevano a giovani acquirenti. Gli arrestati, tra cui ci sono anche cinque donne, sono giovani provenienti dalle regioni Sicilia, Calabria, Puglia, Campania, Lazio, Molise, Abruzzo, Sardegna, Toscana, Piemonte. Tutti quelli, in alcuni casi anche minorenni, sorpresi dai carabinieri ad acquistare droga, sono stati segnalati al Prefetto di Roma quali assuntori. Sequestrato anche denaro contante provento dell’attività illecita.

 

Ultime

Sorridi, da ovunque qualcuno ti spia

Dal cellulare, dal computer, dallo schermo. Ma anche dalle videocamere ovunque e dai satelliti

Potrebbe interessarti anche